The Classics Book Tag

19 Giugno 2015

Tag inventato da: itsabooksworld

Le domande:

1. An overhyped classic you really didn’t like

2. Favorite time period to read about

3. Favorite fairy-tale

4. What is the most embarrassed classic you haven’t read yet

5. Top 5 classics you would like to read (soon)

6. Favorite modern book/series based on a classic

7. Favorite movie version/tv-series based on a classic

8. Worst classic to movie adaptation

9. Favorite edition(s) you’d like to collect more classics from

10. An underhyped classic you’d recommend to everyone

 

Blogger che mi leggete… tutte taggate ^_^

0 Comments

  • Sæglópur

    19 Giugno 2015 at 7:12 AM

    1. Moltissimi, ci sarebbe solo l'imbarazzo della scelta… Senza pensarci troppo, dico Le città invisibili di Italo Calvino.
    2. Non ho particolari preferenze, purché sia a partire dal XX secolo.
    3. Favola di Goethe.
    4. Orgoglio e pregiudizio della Austen, e non lo leggerò mai 😀
    5. Delitto e Castigo, L'urlo e il furore, L'invenzione di Morel
    6. Un giorno questo dolore ti sarà utile di Peter Cameron, pare che sia un Holden moderno…
    7. Nessuno.
    8. Non ne ho idea.
    9. I Meridiani della Mondadori, vorrei moltissimo quello di Heinrich Böll e quello di Dino Buzzati.
    10. Libera nos a malo di Luigi Meneghello, Memoriale di Paolo Volponi.

  • Sæglópur

    19 Giugno 2015 at 7:29 AM

    Nella 5 ho dimenticato L'accompagnatrice di Nina Berberova e Grande sertão di João Guimarães Rosa, che mi attendono in libreria.

  • Muriomu

    19 Giugno 2015 at 12:34 PM

    1) Emma di Jane Austen >.< che noiaaa, e lei è odiosa >.<
    2) Mi piace viaggiare tra le epoche più disparate. Presente, passato e futuro, sono pronta a tutto XD
    3) La piccola fiammiferaia
    4) Tanti! Ma ti dico Moby Dick
    5) Moby Dick, Grandi speranze, Nicholas Nickleby, Le avventure di Oliver Twist, Anna Karenina
    6) Miss Charity è ispirato allo stile della Austen, ma non so se vale 😛
    7) Ne ho visti pochissimi. Nicholas Nickleby mi è piaciuto abbastanza ma non ho ancora letto il libro, quindi non posso fare il paragone.
    8) Cime tempestose. Il film che ho visto (quello con Ralph Fiennes e Juliette Binoche) è davvero troppo confusionario e sbrigativo. Non indaga affatto nell'animo dei personaggi. Pensa che, se non avessi precedentemente letto il libro, credo proprio che non ci avrei capito nulla.
    9) Non lo so, di solito li scelgo in base a quelli che hanno la cover più bella ^_^0
    10) Mmm, non fa parte sicuramente della categoria dei sottovalutati, ma consiglio comunque a tutti di leggere Il grande Gatsby. ^^

  • Muriomu

    19 Giugno 2015 at 12:47 PM

    Emma e Mansfield Park sono quelli della Austen che mi sono piaciuti meno (tra quelli che ho letto).
    Infatti è proprio con la loro lettura che ho finito per "odiarla" XD
    Dei suoi romanzi canonici mi mancano l'abbazia di Northanger e persuasione.
    Concordo per le copertine italiane dei classici. Sono molto più brutte rispetto alle straniere.
    Sui mini-mammut hai ragione però, sono carinissimi. Infatti vorrei prenderne più di uno.

  • Pamela

    21 Giugno 2015 at 10:18 PM

    Mi piace moltissimo "spulciare" le risposte degli altri ^_^ grazie per aver lasciato le tue! Libera nos a malo lo conoscevo di nome ma non di fatto e ho appena cercato la trama… anche se non è nelle mie corde m'incuriosisce. Diciamo che non ho molta simpatia per la letteratura italiana, ma vorrei cercare di superare questa sorta di avversione di antica data 😉

  • Pamela

    21 Giugno 2015 at 10:24 PM

    6) Miss Charity <3 quanto l'ho amato!
    8) Sai che non l'ho mai vista quella versione? Vorrei recuperarla, prima o poi, se non altro per curiosità. Gli attori non mi ispirano per nulla, non riesco a immaginarmeli nei panni dei protagonisti…!
    9) Ehm… ti dirò che, fondamentalmente, anch'io XD
    10) Un altro che mi manca! Anche questo assolutamente entro il 2015!

  • Pamela

    21 Giugno 2015 at 10:38 PM

    Ecco, proprio quelli che mi mancano 😉 spero non sarà così anche per me!
    Persuasione nel mio cuore è appena mezzo scalino sotto a Orgoglio e pregiudizio, mentre Northanger l'ho trovato particolarmente spassoso ^_^ ed è grazie a questo romanzo che ho deciso di leggere I misteri di Udolpho!
    I mini mammut sono troppo carucci *_* hanno pure la copertina morbidosa, cosa si può desiderare di più?

  • Angiemela

    22 Giugno 2015 at 7:27 PM

    1. Tantissimi!Il primo che mi viene in mente è Il maestro e Margherita di Bulgakov, ammetto di non averlo proprio capito! ^^'

    2. L'epoca vittoriana, of course! 😉

    3. La bella e la bestia…per i tuoi stessi motivi! <3

    4. Uhm…direi "Moby Dick", che ho iniziato e mai finito, devo riprenderlo!Pare lo leggano anche i bambini quindi forse per me non era il momento… xD

    5. Allora…vorrei recuperare un po' di Dickens che mi mancano, in particolare "Il nostro comune amico e Nicholas Nickleby! Poi penso leggerò "Nanà" e "L'opera" di Zola, autore di cui mi sono innamorata quest'anno e, come detto sopra, Moby Dick!^^

    6. Probabilmente "Orgoglio e pregiudizio e zombie" di Seth Graham Smith, di cui uscirà anche il film l'anno prossimo!L'ho trovato davvero spassoso xD

    7. Direi l'adattamento della BBC di Northanger Abbey, delizioso!E Felicity Jones è bravissima *_*

    8. La versione italiana di Cime tempestose con Alessio Boni: terminava praticamente a metà vicenda, assurdo o_O

    9. I Meridiani Mondadori…edizioni perfette e curatissime sotto tutti i punti di vista, peccato per il prezzo…anche se di qualche libro hanno realizzato la versione economica: ad esempio di L'assommoir di Zola, perfetto e stupendo a soli 13 euro *_*

    10. Ancora una volta Northanger Abbey di Jane Austen, a torto ritenuto il più brutto dei suoi libri: per me è secondo solo a Orgoglio e pregiudizio!^^

  • Pamela

    23 Giugno 2015 at 8:45 PM

    2) Sei la mia sorellina Brontë <3
    6) Ma sai che mi è venuta voglia di leggerlo? Appena uscito pensai fosse un sacrilegio, e invece adesso sono assalita dalla curiosità 😉 quasi quasi lo metto tra le letture estive! Mi ci vedo a leggerlo sotto l'ombrellone!!
    7) Mannaggia a me, come ti ho scritto su anobii ce l'ho e devo ancora guardarlo…
    8) Ecco, io avevo completamente rimosso questo "dettaglio". Ricordo solo che mi arrabbiai tantissimo per lo scempio >_<

  • laSvamps

    26 Giugno 2015 at 12:50 PM

    Questo lo faccio subito e lo metto sul blog! *_*

  • laSvamps

    26 Giugno 2015 at 2:41 PM

    PS. Agnes Grey l'ho odiata XD

  • Pamela

    27 Giugno 2015 at 10:22 AM

    Sìììì, non vedo l'ora di conoscere le tue risposte <3
    Leggerò Agnes il prossimo mese 😉 addirittura odiata? cos'ha combinato? XD

  • laSvamps

    29 Giugno 2015 at 7:08 AM

    Le risposte sono indecisa se caricarle oggi o domani. Dipende dalla quantità di tempo che avrò o meno oggi per scrivere un altro paio di post che mi frullano in testa. Comunque è stato uno dei migliori book tag degli ultimi tempi che sono tipo supersupernoiosi.
    Agnes Grey l'ho letto come primo libro del 2015 ed è stato una palla assurda. Frustrante ed inconcludente ma forse sono troppo critica.
    ps. Hai una voce molto rilassante!

  • Pamela

    29 Giugno 2015 at 10:14 PM

    Mannaggia al tempo che è sempre dannatamente poco. Nemmeno io riesco a starmi dietro T_T anche perché sono lenta… ultimamente sono migliorata, ma rispetto al resto del mondo mi sento una lumachina ^^'
    Mi fa troppo piacere che questo tag si diffonda… si parla poco di classici fuori dal contesto scolastico, e di solito si usano i guanti per farlo. C'è una sorta di timore reverenziale, quasi paura ad ammettere di non aver letto un certo titolo… o di averlo odiato. Suvvia, sono pur sempre libri XD
    (Grazie per il complimento *_* mi fa mooolto strano vedermi/ascoltarmi)

  • laSvamps

    30 Giugno 2015 at 10:06 AM

    Io sono una criticona ed una lamentosa. È raro che mi entusiasmi tanto per dei libri. Molti classici non li trovo alla mia portata e quindi nisba. Li odio a prescindere!

  • laSvamps

    30 Giugno 2015 at 10:06 AM

    Io sono una criticona ed una lamentosa. È raro che mi entusiasmi tanto per dei libri. Molti classici non li trovo alla mia portata e quindi nisba. Li odio a prescindere!

  • Pamela

    30 Giugno 2015 at 9:10 PM

    Quanto a critiche e lamenti, credimi, so essere tremenda! Da inizio anno, però, è iniziato un periodo di grazia letteraria di cui ancora non mi capacito *_* non so quanto durerà, ma finché dura me ne rallegro XD anche perché di ciofeche ne ho lette così tante, ma così tante, che il mio karma di lettrice dev'essersi senz'altro purificato 😉

  • secondgenerationimmigrant

    27 Novembre 2015 at 11:55 PM

    Ho trovato questo post settimana scorsa e ho risposto qui, se ti interessa
    http://entropiagroup.blogspot.co.uk/2015/11/classics-booktag.html

    Saluti,

    2nd

Chiacchieriamo?

Post precedente Post successivo